Ahi, che rrebus!

Dentro un cruciverba,
nel mezzo del rebus,
sopra la piega dei nostri pantaloni,
sospese in un fumetto all’aperto,
sbocciate in una vignetta senza parole,
ci sono,
sopra le nostre teste,
le nuvolette di carta dei nostri pensieri,
appese nelle pareti dell’aria
come buffi quadretti storti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...