Pomodori verdi fritti sticazzi

2

31 luglio 2015 di Odette

Ecco, è accaduto. È sbucato il giovanotto spavaldo con l’auto sportiva e mi ha fregato il parcheggio proprio sotto il naso. Io ero già pronta a piantare casino, perché era giunto il momento in cui finalmente potevo fare la scena di Kathy Bates in “Pomodori verdi fritti eccetera eccetera”, quella in cui lei fracassa l’auto delle due spaccone al motto di “son più vecchia e meglio assicurata”. Era proprio da tanto che volevo farla.
Ma poi niente di fatto, perché il “giovanotto” si è avvicinato e mi sono resa conto che non ero io la meglio assicurata della situazione.
In ogni caso, tesoro, Dorian Gray al rovescio – e attento che non ho detto Mister Grey, quello che tromba come un coniglio posseduto dal Marchese de Sade, ho detto Dorian Gray, quello che ingrigisce, mentre la sua auto ringiovanisce – Dorian caro, dicevo, non si rubano i parcheggi e poi, sappilo, la tua macchina è così decappottabile che pare le abbiano fatto lo scalpo, santo cielo! Chiudila, prima che qualche simpaticone ti scriva “coprimi” sul vetro oppure “fuori liceo, dentro museo”.
Ma soprattutto, sopra ogni cosa, la prossima volta, ti prego… dammi un pugno in faccia, me lo merito, ma non piantarmi un coltello dritto nel cuore dicendomi con squisita gentilezza “mi scusi, questo è il parcheggio privato della mia abitazione, ma se ha pazienza tra cinque minuti riparto e lo può utilizzare”. Perché io adesso che faccio? Cosa faccio? Con quale categoria/minoranza/maggioranza/altro me la prendo?
Basta. Per dimenticare la mia figura meschina ora vado al bar a bermi un caffè con la grappa. E se qualcuno mi fa notare che sono soltanto le nove di mattina, ho già pronta la risposta (da scoccare con fare alla Bette Davis): “mio caro, e cos’altro sono le nove, se non delle ventuno ben portate?”

Annunci

2 thoughts on “Pomodori verdi fritti sticazzi

  1. cafeleonie ha detto:

    Ma no, perchè cedere arrivate a questo punto di estasi nervosa. Vuoi lasciarmi il tuo parcheggio privato? E per chi mi hai preso?

    Liked by 1 persona

  2. Arrotina ha detto:

    È che sono una lassista. Ma la prossima volta il mio libero delirio lo difenderò contro ogni stramaledetta gentilezza!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: