Possa questo latte (filastoria UHT)

Lascia un commento

31 agosto 2015 di Odette

Bibite, sale, salame, salmone, si mangia, a che ora, ordiniamo, acquistiamo,
iniziamo, crostini, gelati, spaghetti, porzioni, menù, io di più, anche tu.
Ristoro, ristorante, ristorantino, dieci coperti escluso il bambino.
Bella gente naturale, frizzante, leggermente gasata, in forma o sformata,
grissini, grassi e magretti, tutti in fila, da bravi, pagare alla cassa.
Limone che sgrassa, limone che ingrassa, limone che spreme, che geme, sfinito, sgroppino. Ammazzacaffè.
Anima inquieta, imprigionata tra i locali tipici, tra i prodotti doc dop igp, cosa posso offrirti per lo spazio che abbiamo, che è quello di un ristretto al banco?
Possa questo latte, con lunga conversazione, spiegarci quando scade preferibilmente il nostro tempo e ricomincia quello della spesa.
Si conservi un po’ di poesia in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce, dai raggi del sole, riposi in penombra, sotto l’olio di palma, in ogni confezione un gioco di parole non adatto ai bambini di età superiore.
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: