Sopra il filo

Lascia un commento

24 maggio 2017 di Odette

Uno sguardo si dondolava sopra il filo di una ragnatela/
e mentre la testa pensava alla caducità delle pulizie di casa/
una mano piano carezzava un gatto di polvere sopra una tela.

É troppo tempo oramai che non dipingo, pensò tra sé e sé Daniela/
ma un tempo pare fossi bravetta come un antico maestro fiammingo/
Così disse ‘mi ci rimetto’ e disegnò di getto una perfetta vela.

Sotto la vela navigava una barca in un’azzurra miscela/
ci aveva lavorato a lungo, Daniela, da mattina fino a sera/
Aveva impastato colori, polvere, olio, con fili di ragnatela.

.

.

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: