quanto basta

Entra in casa, siedi. Chanel numero 5 non lo uso ma ho sangue numero 0 nelle vene, non porto calze né baci da 30 denari, Giuda è solo il nome di un vino, nessun grado di separazione tra la mia testa e il tuo cuore.
Ho apparecchiato la tavola: 1 foulard di seta per tovaglia, 2 piatti di ceramica Galvani, 2 foglie gialle per pulire le bocche, 2 calici che ho scelto tra quelli non amari delle nostre vite, 12 bacche rosse più per bellezza che altro, 6 grani di pepe scuro, qualche frutto della mia immaginazione, 1 uovo come centrotavola. Dalla finestra odore di pioggia quanto basta (q.b.).
Tutto è giusto adesso, anche quello che non ho calcolato, anche le nostre ferite, anche l’infanzia che è stata, anche il vento fuori, anche i cani randagi, io che ti dico una cosa assurda riguardo all’uovo e tu che ti commuovi.

 

IMG_20181028_212949

.

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Tratto d'unione ha detto:

    Sono ufficialmente una tua fan

    Piace a 1 persona

  2. Odette ha detto:

    😍😍😍😍😍😍😍😍

    Piace a 1 persona

  3. massimolegnani ha detto:

    Splendido.
    E se si è commosso significa che ti ha seguita in questo piccolo e splendido volo che hai fatto, uovo compreso.
    ml

    Piace a 1 persona

    1. Odette ha detto:

      l’uovo è fondamentale 😉 (grazie, sono felice che ti sia piaciuto)

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...