Non ci resta che (ridere per non) piangere

– Allora?
– Allora che.
– Ancora nessuna rivalutazione postuma?
– Pensi di essere un’opera d’arte?
– Be’ sì, a mio modo, magari un Picasso dai…
– Comunque, no.
– Nessun attacco di pentimento?
– No.
– Di nostalgia?
– No.
– Cacarella?
– La vuoi smettere?
– Senti…
– Cristo santo, dimmi…
– Ma nel giro immenso che fanno certi amori che non finiscono e poi ritornano, a che punto siamo? Metà strada? Due terzi? No perché io senza Google Maps non so più orientarmi nemmeno nel territorio dell’amore.
– Siamo fermi. Segnale GPS perso, ok?
– Sì ma fermi dove? In un b&b romantico? O in un motel?
– Mioddio.
– Perché fa differenza eh.
– Fermi! Fermi! Fermi e basta! Anzi, guarda, fermi allo sfasciacarrozze!
– Certo che ti arrabbi per niente, non sarà perché provi ancora qualcosa per me?
– No, non sarà.
– Un’avventuraaaa 🎶 non può essere soltanto una primaveraaaaaa, questo amore non è una stella che al mattino se ne va 🎶…
– Eh no, pure Battisti no eh.
– Quindi nemmeno un ultimo giro in auto insieme ascoltando le canzoni che mi piacciono?
– Zero.
– Virgola cosa?
– Zero e punto.
– E a capo?
– E fine.
– Lieto?
– No!
– Ma il lieto fine fa vendere di più.
– Non c’è niente da vendere.
– Giusto. Teniamoci.
– Ok, mi arrendo…
– Sbaglio o stai ridendo?
– No…
– Sì, tu stai ridendo.
– Per non piangere.
– Mi piaci quando ridi.
– Per non piangere.
– …
– …
– Nessuno mai saprà farti ridere per non piangere come me.
– Già.
– Già.

#dialoghidilietofine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...