4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Tre versi che starebbero bene in una canzone di Battiato…
    Tre versi che non danno dettaglio, ma aprono una voragine evocativa sull’infanzia e sull’origine un sé adulto appesantito da un bagaglio, forse non del tutto cicatrizzato.

    Colgo l’occasione di poter commentare per fare una nota generale anche su tuoi post precedenti.
    Seguo il tuo blog con molto interesse e trovo ciò che scrivi semplicemente geniale. Visioni, incisioni, ironia, freschezza, leggerezza e affondo, volo e schianto, di pari trasporto; ricordo, rimpianto, esorcismo e alzata di spalle (che non è un rifiuto, ma un saper accettare, metabolizzare), lo sguardo spietato e disincantato sulla vita e quello in su, con un sorriso bambino, voglia di rialzarsi, di innamorarsi, di dire ancora sì alla vita.
    Ecco. Alcune buone ragioni per continuare a leggerti. Tutto qui.

    Piace a 1 persona

    1. Odette ha detto:

      mi hai fatto piangere un po’, non so se si dice. grazie.

      Piace a 1 persona

      1. Si dice, si dice. E si sente.
        Non sono buono con iconcine e emo-cosette varie, ma tu immagina un grande cuore che batte. Grazie a te.

        Piace a 1 persona

      2. Odette ha detto:

        ahaha I like emocosette

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...