Cantilena del soccorso amoroso

Sono appena uscita da un corso di Primo Soccorso aziendale, dove ho rianimato un manichino. Ho scoperto che adesso consigliano di praticare solamente il massaggio cardiaco lasciando perdere la respirazione bocca a bocca. Santo cielo, ma dov’è finito il romanticismo? Ci penso io va’… Io rivendico la libertà di baciare i manichini, fino a correre…

Fazzolettini

Mio figlio disegna fumetti, e pare che nella sua quinta elementare siano piuttosto apprezzati, così lui a volte li regala, altre li scambia con dei fazzolettini di carta. Dice che i fazzolettini scarseggiano sempre e quindi son merce di valore, moneta di scambio. Insomma in una classe di trenta mocciosi, in pieno cambio di stagione,…

La sindrome della scimmia

Questa estate ho fatto una vacanza al mare con una mia amica e quattro bambini di varie età, uno mio e tre suoi. Ogni giorno, al momento dei pasti, cercavamo di far sedere educatamente a tavola la nostra piccola tribù, innanzi a piatti il più possibile sani ed equilibrati. Dopo di che noi mamme trovavamo…

Luna e L’altra

Dopo i primi quattro mesi di convivenza con la mia pastorina australiana (Luna), io (L’altra) ho pensato bene di stilare una lista di amorosa utilità. Le dieci cose che le persone che si amano dovrebbero imparare dalla mia cagnetta: La silenziosa finta indifferenza con cui entra in camera, ti sfila le mutande dal cassetto aperto…

Mia

La mia giovane parrucchiera mi dà ordini brevi e decisi. Solleva un po’ il mento, girati, ora abbassa la testa, alzala di scatto. Io non metto in discussione nulla, eseguo obbediente, incasso i piccoli e autorevoli tocchi delle sue mani efficienti sui miei capelli sottili. La sua gioventù è testimoniata dalle decine di braccialetti economici che…

È la vita, bellezza!

Va bene, è settembre, ce ne siamo accorti tutti. Se non altro perché a tal riguardo ci stanno scassando le palle tutti i blogger del creato (me compresa), i tg, i poeti, e i melanconici al completo. Se ne sono accorte le rondini che si accingono a migrare da questo paese (e dal suo governo),…

La voce dei verbi

Giocano: voce del verbo giocare, prima coniugazione, presente perfetto, tre persone, bambini singolari, felici si spera… Guardo questa foto che ti ritrae mentre ti diverti con i tuoi amici e, come ogni tanto succede, mi scopro ad analizzare il tempo che stai vivendo (cosa pensi? sei felice?), tento di fissare il presente fugace (diventi grande…

The beast won’t go to sleep

Ieri sera la cagnetta mi ha portato a fare la passeggiata. Tirava dove voleva, si fermava ad attaccare briga o bottone, a seconda, con tutti i cani, decideva la strada, il ritmo, i punti di svolta, le persone da ignorare e quelle con cui costringermi a parlare, sì è un pastore australiano, no non ho…

Quel certo non so che

Non so se il lupo perde il pelo ma non il vizio, ma so che le Cappuccetto Rosso non perdono l’abitudine di andar per boschi. Non smettono col tempo di camminare sole, dar retta agli sconosciuti, accogliere, non cedere alla paura, non credere al Tg5. Inoltrarsi, esplorare, avventurarsi, curiosare, non credere alle provitamine, allo shampoo…

La proprietà transitiva nell’amore

Qualche giorno fa, parlando del più e del meno, la figlia di una mia amica se ne è uscita dicendomi che nella loro città (abitiamo distanti), in un ristorante di sushi che a lei piace particolarmente, c’è “un angolo carino, vicino alla vetrata, con un tavolo e due sedie, per te e la mamma“. Quindi,…