L’amore al contrario

– Hem, mi scusi… Salve. – Salve. – Salve a lei. (imbarazzo) – Sì. Salve. (risatina) – Ecco io volevo… volevo dirle… Lei è molto interessante lo sa? È da un po’ che la osservo, e… Insomma avrei piacere di non fare la sua conoscenza. – Ha detto di NON fare la mia conoscenza? –…

I giorni della muta

La scorsa settimana ho avuto la febbre a 39.90, come il prezzo delle camicette di Zara, sono seguiti giorni di muta e squame, poi finalmente m’è uscita la pelle novella (ho raccolto il mucchietto di squame da terra). Noi serpenti siam così, di tanto in tanto facciamo lo scrub strofinandoci sulle pietre, è la natura,…

Soqquadro

Certe volte non capisco Sottosopra la rigiro Viceversa tu non guardi In fondo fondo io t’accuso Tuttosopra io ti metto Soprasotto tu mi metti Versavice poi mi dici Sommato tutto siam felici . . .

Lasciarsi

Non sei tu, sono io. È da me che mi separo. Lascio il cervello, per prima cosa. Depongo tutti i pensieri, i ragionamenti, le ipotesi, le conclusioni. Mi separo dal cuore, subito dopo, condannato all’ergastolo nella gabbia toracica. Abbandono il mio braccio destro, non gli presterò più il fianco. E lo stesso faccio col sinistro….

comici (fan)tozziani guerrieri

Vabbè ma cosa ci affanniamo a dire la nostra su San Valentino che tanto la roba più profonda e raffinata la hanno già scritta quando eravamo alle medie, quella lì dai, “San Valentino la festa di ogni cretino che crede di essere amato e invece è solo fregato”. Io e il mio compagno di banco…

Luna e L’altra

Oggi mentre la mia pastorina australiana (Luna) se ne usciva dalla porta socchiusa di casa e io (L’altra) mi accingevo a richiamarla, ho preso a domandarmi alcune stupide cose, tipo chissà se anche lei pensa di me pazzesca questa umana le manca solo l’abbaio. Oppure madonnasanta è meglio di un cane. O incredibile se vuole…

Irrazionale

Quando i salici dopo il pianto rideranno e le viole sfioriranno spensierate. Quando le margherite troveranno una risposta alla radice irrazionale di quei due. Quando chi nato tondo morirà al quadrato. Quando il presente partorirà il passato.

Manifesti

È sempre più scassatala roulotte in cui io e te abitiamo diverse latitudini (tra alti e bassi),viaggiando tra cuore e cervello.Ora è ferma in una zona del petto indefinita, ventosa.All’esterno i manifesti affissi sulla mia facciariproducono le mie espressioni migliori.Hanno richiamato un viavai di semisconosciuti da allora.Io li ho accolti semiseria,semipermeabile,serialkiller,praticando l’arte del rossettosulla bocca…

Poesia

Nevica mica cotica #poesia #micacotiche

pangoccioli e pantutto

era da tanto che non mangiavo pangoccioli, ma le passioni sbagliate tornano fuori così dal nulla, quando pensi di esserne fuori. emancipata dall’incubo, coltivavo il mio vuoto interiore, mi accontentavo di piccole gioie quotidiane (intanto i pangoccioli continuavano a esistere in qualche anfratto della mia psiche). un guru alla radio mi spronava a cercare un…