Poesia estetica

Cellule attive
di giglio bianco e mela
a ogni tuo passaggio

Strelitzia e delizia
sei per me
Chlornella pazza
sono per te

Guscio di pesca
scorza d’arancia
mi esfoli il mento
si rinnova il sentimento

Mio Ginger, tua Ginzin
guancia a pancia
facciamo ging-ging
Filtro magico, filler d’amore
mi riempi
le crepe nel cuore

Sei bacche di goji
io di speranza
nemmeno “ialuronico”
tra noi è cacofonico
Ma non è tutto acqua di rose!
Quando tu scrub
io sgrunt
ma poi love
and tvb

(eh niente, quando vado in profumeria poi esco e faccio poesia)

#poesiaestetica con #cellulemorte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...